Seleziona una pagina

La Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, gestisce più di 140 templi sparsi in tutto il mondo. I templi mormoni hanno funzioni diverse rispetto alle cappelle mormoni, in quanto esse accolgono tutti coloro che desiderano partecipare ai servizi di culto.

Una volta avvenuta la cerimonia di dedicazione, i templi vengono chiusi la Domenica e solo i membri che posseggono una valida raccomandazione per il tempio possono entrarvi. Le informazioni che troverete in questo articolo, descrivono il processo di costruzione di un tempio della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni.

Lec Holmes ha lavorato come operaio siderurgico negli ultimi 25 anni ed è considerato un esperto nel suo campo.

Egli afferma, mentre lavora come operaio edile, sul sito del secondo tempio della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni a Provo, Utah, che questa non è “una costruzione tipica”.

Egli spiega che il tetto è ripido e spiovente ed egli è abituato ad edifici regolari con tetti standard. Inoltre Lec Holmes, sostiene che i templi sono costruiti secondo i criteri più elevati e che i lavoratori che si trovano con lui sul sito del tempio di Provo, hanno più consapevolezza della qualità del lavoro che deve essere svolto.

Parametri per la costruzione di nuovi templi e fonti di finanziamento

tempio-italianoE’ importante notare che i templi mormoni vengono costruiti utilizzando i fondi della Chiesa, appositamente accantonati per questo scopo. L’anziano William R. Walker, direttore esecutivo del Dipartimento del Tempio della Chiesa ha dichiarato:

“Abbiamo una pratica di lunga data nella Chiesa, dove, da oltre 100 anni, non chiediamo prestiti o mutui su immobili, per poter costruire i templi. Quindi non costruiamo il tempio, a meno che non possiamo pagare per esso, mentre viene costruito”.

La costruzione di nuovi templi viene annunciata dal Presidente della Chiesa, durante la sessione di apertura della Conferenza Generale, che si svolte ogni 6 mesi. Circa l’ottantacinque per cento dei membri, vive nell’ambito di 320 km di distanza da un tempio. La costruzione di nuovi templi avviene, quando in determinate aree si raggiunge un numero sufficiente di membri della Chiesa, oppure quando le distante per raggiungere i templi sono troppo grandi.

Una volta che la decisione di costruire un tempio è stata presa e i molteplici fattori valutati, la Prima Presidenza della Chiesa decide tramite ispirazione, il luogo esatto in cui il tempio dovrà essere costruito.

La fase di progettazione

Le dimensioni del tempio vengono stabilite, in parte, in base al numero di membri che si trovano in quell’area. Una volta selezionato il sito e determinato le dimensioni, un team di architetti inizia a lavorare sul design.

Anche se lo scopo di ciascuno dei 140 templi della Chiesa di Gesù Cristo è lo stesso, molti aspetti riguardanti il design di ciascuno di essi, è unico. Alcune delle cose che li rendono esclusivi nel loro design, sono gli elementi decorativi, il tipo di arredamento e la finezza dei dettagli interni.

Osservando il Tempio di Washington DC, possiamo notare la particolarità del suo stile  moderno, come pure quello gotico e neoclassico del tempio di Salt Lake City, Utah. Gli architetti si basano su una serie di risorse disponibili, che li aiutano a creare un design adatto per un determinato tempio.

Ad esempio, per il tempio da costruire nella Repubblica Democratica del Congo, gli architetti della Chiesa hanno incontrato le persone e i Santi degli Ultimi Giorni del posto, per capire meglio la cultura, le caratteristiche locali e costruire così un edificio sacro, adatto alle loro necessità.

Williams, architetto della chiesa, ha spiegato che l’aspetto critico del processo di pianificazione è il “design sostenibile.” Egli afferma che questo concetto, contribuisce a ridurre i costi operativi a lungo termine e definisce la parola “sostenibile”, come segue:

L’insieme di tutto quello che possiamo fare per conservare l’acqua, per rendere i sistemi ambientali e meccanici altamente efficienti e i materiali più duraturi. Questo concetto di “design sostenibile” è importante per noi, perché ci aiuta ad evitare lo spreco di risorse ambientali e a ridurre i costi.

Solo i materiali più raffinati e i migliori artigiani, vengono selezionati per la costruzione del tempio. L’anziano Walker, afferma che il modello di costruzione dei templi della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, segue quello del Tempio di Salomone, come descritto nella Bibbia in 1 Re 7.

Inoltre Williams ha dichiarato:

“Queste sono le Sue case e noi vorremmo che ognuno sentisse tale responsabilità, quindi, quando cominciamo gli incontri per le progettazione, lo facciamo sempre con una preghiera.”

L’intera fase di progettazione può richiedere fino a due anni di tempo. Attraverso l’intero processo, la Prima Presidenza della Chiesa è attivamente coinvolta e fornisce le approvazioni finali.

La fase di costruzione dei templi mormoni

OdgenPrima che la costruzione di un nuovo tempio abbia inizio, la Chiesa invita i suoi rappresentanti a cercare imprenditori, in grado di soddisfare al meglio gli elevati standard di artigianalità richiesti.

Jared Doxey, il direttore di architettura, ingegneria e costruzioni del Dipartimento della Chiesa, ha commentato:

“La complessità del disegno del tempio richiede il meglio che la maggior parte dei lavoratori possa avere, per un progetto”.

“I mattoni, ad esempio, vengono richiesti con delle caratteristiche tali da poterli collocare in maniera precisa e rigorosa, oltre che uniforme ed omogenea”, quindi “installati al meglio delle abilità artigiane”, ha detto Cory Karl della Divisione per i Servizi di Costruzione della Chiesa.

I templi sono considerati i luoghi più sacri della terra, dai Santi degli Ultimi Giorni, dove stipulare sacre alleanze con Dio, per questo gli standard di costruzione sono molto alti.

Non è necessario che gli operai o i lavoratori che si trovano sul sito del tempio in costruzione, siano membri della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, ma ci si aspetta comunque, che essi aderiscano ai regolamenti della Chiesa, tra cui l’astenersi dal fumo, dal bere alcolici e dall’ascoltare musica ad alto volume mentre lavorano.

Le aziende scelte per il processo di costruzione, hanno a disposizione dai 24 ai 48 mesi di tempo per portare a termine il progetto.

Il pubblico è invitato a visitare il tempio prima della dedicazione

Sala celesteUna volta completata la costruzione, prima della cerimonia ufficiale di dedicazione, la Chiesa apre le porte del tempio al pubblico per alcune settimane, con visite gratuite guidate.

Queste visite sono permesse a tutti coloro che desiderano visitare il tempio, sia membri o meno della Chiesa. Un’opportunità unica, che permette di entrare nella casa del Signore e conoscere meglio la Chiesa di Gesù Cristo, i suoi insegnamenti, e ciò in cui credono i Santi degli Ultimi Giorni.

Una volta conclusa l’apertura al pubblico, un membro della Prima Presidenza della Chiesa, dedica ufficialmente il tempio applicando durante la cerimonia di dedicazione, della malta attorno alla pietra angolare.

Successivamente il presidente della Chiesa o un membro della Prima Presidenza, offre la preghiera dedicatoria, consacrando il tempio.

Di seguito sono riportate le parole che il presidente Dieter F. Uchtdorf, secondo consigliere della Prima Presidenza, ha espresso durante la preghiera dedicatoria del Tempio di Fort Lauderdale, Florida, Domenica 4 Maggio 2014:

O Dio, nostro Padre Eterno, il nostro cuore umile è pieno di gratitudine e amore per Te, in questo giorno tanto atteso di dedicazione. Chiediamo il Tuo Spirito Santo per assisterci durante la dedicazione del Tempio di Fort Lauderdale, in Florida. Ci rallegriamo in questo giorno di festa, e i nostri cuori sono pieni di lode a Te.

Siamo grati per il Tuo Figlio diletto, Gesù Cristo, e per il vangelo restaurato. Ti ringraziamo per il profeta Joseph Smith, per mezzo del quale tu hai rivelato i principi e le pratiche del Vangelo eterno, comprese le ordinanze della Tua santa casa. Ti ringraziamo anche per il profeta vivente ai nostri giorni, il presidente Thomas S. Monson; lo amiamo, lo sosteniamo, e preghiamo per lui.

Ti ringraziamo per le generazioni di fedeli santi che ci hanno preceduto in questo lavoro sacro, per il loro sacrificio, il coraggio e la fede, e per tutti coloro che stanno costruendo il tuo lavoro e il regno di oggi.

Ringraziamo e preghiamo per una benedizione per i tanti che hanno contribuito a costruire questa bella casa del Signore.

Noi ti chiediamo di toccare la vita e il cuore delle persone che vivono in questo stato e nazione, che cercheranno e ascolteranno il messaggio di verità, per entrare nel gregge di Cristo. Ti preghiamo di continuare a realizzare il miracolo della conversione tra i grandi e la buona gente di questa terra.

Tu hai mandato il tuo profeta Elia per volgere il cuore dei padri verso i figli e il cuore dei figli verso i padri. Questo tempio santo apre le porte verso l’eternità, perché questi scopi possano essere adempiuti.

Carissimo Padre, perdona le nostre molte lacune. Rafforza la nostra fede e fortificaci contro la debolezza. Dacci il potere di resistere alle insidie dell’avversario. Fa che l’amore per te e tuo Figlio cresca nei nostri cuori, e possa essere espresso nella nostra bontà e amore, gli uni agli altri, come tuoi figli e figlie del patto.

E ora, agiamo nell’autorità del sacerdozio eterno, e come tuoi umili servitori, dedichiamo a te e al tuo Figlio prediletto Il tempio di Fort Lauderdale, in Florida, Tempio della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni. Dedichiamo tutta la sua vegetazione.

Dedichiamo l’edificio dalle fondamenta alla cima del campanile, con la sua figura di Moroni, a coronamento. Dedichiamo le pareti e le finestre, che possano resistere alle tempeste della natura ed essere guardate con riverenza e rispetto.

Dedichiamo la struttura interna, il battistero, le camere di dotazione, la sala celeste e le camere di suggellamento, con i loro altari sacri. Dedichiamo tutte le sale e gli spazi, gli uffici e altre strutture in questo tempio.

Accetta questa Tua santa casa come il dono dei nostri cuori e delle mani. Onorala con la Tua presenza. Possa il tuo Spirito Santo dimorare qui, in ogni momento, ed essere sentito da tutti coloro che entrano nei suoi portali.

Che un manto di santità scenda su questo sacro edificio. Possa presentarsi come un faro di verità eterna e di luce e come un invito a venire a Te. Proteggi questo tempio da qualsiasi danno o contaminazione.

Che tutti coloro che entrano, possano farlo degnamente. Poni un sigillo su di loro, con una dotazione di giustizia che diventerà un tutore per tutta la vita.

Benedici i giovani della tua Chiesa, che riceveranno una comprensione dell’eternità e della divinità del tuo lavoro. Possano essere veri e fedeli per tutta la vita.

Benedici tutti coloro che entrano in questo tempio come patroni, i lavoratori, o con qualsiasi altro titolo, che le Tue sacre alleanze e ordinanze possano essere profondamente ancorate nella loro mente e nel cuore. Che sappiano che il servizio che danno è servizio a Te, e possano trovare gioia in esso.

Preghiamo per il presidente del tempio e i suoi consiglieri e per la matrona e le sue assistenti.

Ti ringraziamo per i contribuenti della decima fedeli in tutto il mondo, le cui offerte consacrate, hanno reso possibile questo e altri templi. Apri le finestre del cielo e fa piovere benedizioni su di loro. Possano sentire il Tuo amore e possano le Tue braccia circondarli di misericordia.

Ti amiamo, nostro Padre celeste, e amiamo il tuo Figlio diletto. Ti ringraziamo per il Suo sacrificio espiatorio. Tutte le benedizioni di questo tempio riposino su quel grande atto divino di amore dato dal tuo Figlio, il Salvatore di tutti gli uomini.

Accetta il nostro grazie e l’amore, caro Padre. Dedichiamo questo tempio e i suoi dintorni a Te, e noi stessi ci dedichiamo a Te e al Tuo servizio, nel nome del nostro Redentore, il Signore Gesù Cristo, amen.

Il tempio di Fort Lauderdale, Florida, riconosciuto come il miglior progetto culturale/religioso

Fort_Lauderdale_Florida_Temple2Il programma Engineering News – Progetto Excellence, riconosce ogni anno i migliori costruttori e disegnatori di templi.

Di recente è stato annunciato che il Tempio di Fort Lauderdale, Florida, della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, è il miglior progetto di costruzione culturale/religiosa del sud-est degli Stati Uniti.

Un tempio è un valore aggiunto e una presenza gradita in qualsiasi comunità. L’anziano Walker ha dichiarato: “Penso che i templi, normalmente, siano fra le più belle costruzioni della comunità”.

Ci auguriamo che non solo i membri della Chiesa siano felici di avere un tempio vicino, ma anche la comunità circostante, affinché esso diventi così, parte integrante della comunità in cui risiede.

Risorse aggiuntive:

Se vuoi saperne di più, sui mormoni, clicca qui.

Copyright © 2018 Tempio Mormone di Roma. Tutti i diritti sono riservati.
Questo sito web non è in possesso o affiliato alla Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni (a volte denominata Chiesa Mormone). Le opinioni qui espresse non rappresentano necessariamente la posizione della chiesa. Le opinioni espresse dai singoli utenti individuali sono responsabilità degli utenti stessi e non rappresentano necessariamente la posizione della Chiesa. Per poter visitare i siti ufficiali della Chiesa, si prega di visitare LDS.org o Mormon.org.